Domenica 21 Aprile 2019

Cronaca 21:37

Rissa in un bar di Celano tra italiani e extracomunitari. 200 celanesi assediano uno straniero

Rissa in un bar di Celano tra italiani e extracomunitari. 200 celanesi assediano uno straniero


rissa celano.jpg

CELANO. Un centinaio di persone, fuori al bar Santucci, in piazza IV novembre, minaccia di pestaggio alcuni extracomunitari che si sono trincerati dentro al locale, dopo una rissa con alcuni celanesi.

 

Durante l’ora dell’aperitivo, all’interno del bar, sono scoppiati dei tafferugli tra un gruppo di italiani e alcuni extra comunitari. La discussione è degenerata al punto da necessitare l’intervento dei Carabinieri della locale stazione.

 

Dal momento che la situazione non accennava a calmarsi, i proprietari si sono visti costretti a chiudere il proprio locale con gli stranieri all’interno.

Nel giro di pochi minuti, infatti, davanti al bar, si è radunata una folla di persone con l’intento di pestare gli extracomunitari. La situazione è talmente incandescente che, sul posto, sono dovuti giungere anche alcune pattuglie dei Carabinieri di Avezzano, alla guida del capitano Enrico Valeri.

 

Da una prima ricostruzione dei fatti sembrerebbe che il figlio di uno degli italiani abbia avuto qualche problema con uno degli stranieri di cui ancora non si conosce l’esatta nazionalità. (Mc.dB.)


Ti potrebbero interessare anche Cronaca | Notizie
celano | enrico valeri