Lunedì 22 Aprile 2019

Cultura 11:16

Il soprano Ilenia Lucci dalla Marsica a Detroit

Il soprano Ilenia Lucci dalla Marsica a Detroit


lirica 1.jpg

AVEZZANO. Lei è marsicana e si chiama Ilenia Lucci, è un brillante soprano e ha ottenuto un grande successo a Detroit, negli Stati Uniti.

 

La Lucci ha tenuto un’importante tournée nella città dell’automobile, definita “The motor city”, dal 4 al 10 novembre. Diplomata al conservatorio “Casella” dell’Aquila, in America si è esibita in due concerti, con il gruppo cameristico aquilano Deltensemble, composto dai musicisti Fabrizio Casu (violino, mandolino), Gianfranco Totani (saxofono contralto), Edoardo Casu (flauto, saxofono contralto) ed Ezio Monti (pianoforte). Era presente anche l’attrice Alessia Giangiuliani, voce recitante.

 

Il Deltensemble ha presentato un recital poetico musicale intitolato “I sogni di Donato” (Donato’s Dream), dedicato agli italiani in America, con testi di Gianfranco Totani e musiche originali di Fabrizio Casu, Gianfranco Totani ed Edoardo Casu.

 

Due i concerti statunitensi che si sono tenuti il 6 e l’8 novembre. Nella prima esibizione, all’Università di Detroit, la Wayne State University, il Deltensemble, ha anche presentato il suo dvd poetico-musicale “Un grande cuore d’acqua” (per L’Aquila riSorgente). Il secondo appuntamento, organizzato dalla Federazione abruzzese del Michigan, è stato invece nell’elegantissima sala del ConCorde Inn Hotel, in Rochester Hills.

Il numeroso pubblico ha apprezzato le ottime capacità interpretative, applaudendo a lungo i bellissimi e toccanti brani eseguiti dai talentuosi artisti italiani. (Mc.dB.)