Mercoledì 22 Maggio 2019

Cultura 08:00

Avezzano, 17° edizione del Concerto di Capodanno: tributo al M° Antonio Stati

La conferenza stampa per la presentazione dell'evento è prevista per il 12 dicembre alle 11 nella sala consiliare del Comune


violino_piano.jpg

AVEZZANO. Torna il consueto appuntamento il 1° gennaio, alle ore 18 presso il Castello Orsini con il Concerto di Capodanno, quest’anno intitolato al maestro Antonio Stati, scomparso prematuramente il 30 maggio 2012.

 

L’evento, fortemente voluto dal sindaco Giovanni Di Pangrazio, dall’amministrazione comunale e dall’assessorato alla cultura, si tradurrà quindi in un tributo nei confronti di chi ha portato, nella città di Avezzano, la cultura della musica classica.

 

All’evento parteciperà anche l’UNITALSI, nello specifico la sottosezione di Avezzano presieduta da Giovanni Seritti e quella di Pescina da Antonio Soricone.

 

La figura del Maestro Stati verrà ricordata attraverso l’esecuzione delle arie da lui più amate (Mozart, Rossini) risalenti al 1814 e delle colonne sonore di eccelsi artisti quali Morricone. Protagonista sarà l’orchestra “Armelis”, diretta dal M° Corrado Lambona, formata da 30 elementi con le esibizioni della pianista Valentina Di Marco, del soprano Ilenia Lucci, del chitarrista Luigi Giffi e della Corale Folcloristica “Fontamara” di Pescina.

 

Il concerto, presentato da Orietta Spera, vedrà la presenza di autorità locali e regionali, della vedova del M° Stati, Rita Lozzi, e di alcune rappresentanze del Liceo Classico e del Liceo Scientifico.

 

La conferenza stampa di presentazione dell’evento è prevista per il giorno 12 dicembre, alle ore 11:00 presso l sala consiliare del Comune. 


Ti potrebbero interessare anche Cultura | Eventi & spettacoli | Notizie
avezzano | stati