Mercoledì 18 Settembre 2019

Cronaca 23:07

Maltempo, valanga a Meta di Civitella Roveto

Le abbondanti piogge degli ultimi giorni hanno provocato uno smottamento nel piccolo borgo rovetano. LE FOTO


apertura.jpg

CIVITELLA ROVETO. Prima la neve e poi le abbondanti e ininterrotte piogge degli ultimi giorni hanno provocato una valanga a Meta, frazione di Civitella Roveto a quota 1051m.

 

«Abbiamo sentito un boato fortissimo» racconta un testimone «e ci siamo svegliati impauriti a causa di tutto quel rumore». «Siamo stati fortunati» continua l’uomo che ha portato sul posto i nipotini per vedere la “forza della natura” «perché, se ci fosse stata più neve, la valanga non si sarebbe fermata e avrebbe invece invaso tutta la strada, come già successo altre volte».

 

La frana, che ha anche sfiorato i pali dell’elettricità, senza fortunatamente travolgerli, ha infatti bloccato il suo corso in uno spiazzo, ora pieno di fango e pietre, creato appositamente alle pendici della montagna per questo tipo di eventi che, nella zona, sono molto frequenti. (Mc.dB.)


Ti potrebbero interessare anche Cronaca | Notizie | Meteo
maltempo | valanga | meta | civitella roveto