Mercoledì 08 Febbraio 2023

Attualità 06:30

Celebrazioni per il Centenario del Terremoto, nominati presidente e direttore

Il sindaco Di Pangrazio ha affidato le due cariche a Giovanbattista Pitoni e Sergio Natalia


Comune Avezzano_Salucci.jpg

AVEZZANO. Decise le cariche per l’istituzione delle “Celebrazioni del Centenario del Terremoto nella Marsica”. Il sindaco Giovanni Di Pangrazio ha affidato la presidenza dell'importante organismo, chiamato a fare da cabina di regia per gli eventi del centenario, a Giovanbattista Pitoni, scrittore, esperto di storia locale, gestione dell’attività pubblica e teatrale; mentre per la carica di direttore la scelta è caduta su Sergio Natalia, esperto di marketing territoriale e sviluppo locale, nonché cultore di storia locale.

 

Presidente e direttore entreranno ufficialmente in campo venerdì 28 febbraio, alle 16:00, a palazzo di Città, dove il sindaco ha convocato il consiglio di amministrazione dell'istituzione composto da Domenico Di Berardino, presidente del consiglio comunale, Rocco Di Micco e Lino Cipolloni, consiglieri comunali, Sandro Tuzi, Flavia De Sanctis e Stefano Guarracini.

 

«La squadra è pronta, puntiamo a un centenario del terremoto di altissimo livello» afferma il sindaco «all'insegna di convegni, mostre ed eventi socio-culturali, ma anche e soprattutto, di momenti di riflessione sulle tematiche della protezione civile e sulle prospettive future della città di Avezzano e dell'intero territorio della Marsica».

 

Disponibile anche la sede di rappresentanza a Palazzo Torlonia, ex Arssa, concessa in locazione dalla Regione. Qui il Comune aprirà gli uffici dell'Istituzione, coordinati da Eliseo Palmieri, con il compito di programmare e coordinare le iniziative coinvolgendo le istituzioni a tutti i livelli.