Mercoledì 08 Febbraio 2023

Attualità 06:00

Percorso pedonale del Monte Salviano, entro l’estate tre interventi di valorizzazione

I progetti sono realizzati dall’ufficio tecnico e dall’associazione Ambiente e/è Vita


unnamed.jpg

AVEZZANO. In arrivo tre interventi di valorizzazione nel tratto curva delle castagne-valico del percorso pedonale del Monte Salviano. Il primo riguarderà la messa in sicurezza del tracciato, il secondo l’illuminazione parziale del percorso e, l’ultimo, recupero della casetta ex Anas destinata a fini turistico-ricettivi.

 

La giunta guidata dal sindaco Giovanni Di Pangrazio ha dato il via libera per l’azione che mira a rendere più appetibile l’area della Riserva del monte Salviano, che custodisce il Santuario della Madonna di Pietraquaria, patrona di Avezzano. I lavori dovrebbero terminare entro l’estate.

 

I progetti sono realizzati dall’ufficio tecnico e dall’associazione Ambiente e/è Vita anche attraverso un’intesa sottoscritta con la Provincia dell’Aquila che ha concesso il comodato d’uso gratuito per la casetta ex Anas e i fondi destinati agli interventi che ammontano a 100mila euro. La delibera sarà ora girata alla Provincia per ottenere l’erogazione del 50% della somma e dare corso ai lavori programmati.

 

«L’operazione di messa in sicurezza del percorso pedonale attrezzato, sistemazione della casetta ex Anas e realizzazione di nuovi servizi nell’area del monte Salviano, a costo zero per le casse comunali» sottolinea il vice sindaco Ferdinando Boccia «rappresenta un nuovo importante e concreto risultato dell’amministrazione Di Pangrazio nel percorso di recupero e valorizzazione del patrimonio naturalistico e ambientale».

 

Lungo il percorso pedonale, quindi, la parte interna del guard-rail stradale sarà messa in sicurezza con una staccionata in legno, mentre un tratto del percorso pedonale, dal tiro a segno a salire verso il valico, sarà dotato di lampade a led che illumineranno la parte bassa del passaggio. L'ex casetta Anas, invece, sarà restaurata e ampliata con una tettoia in legno attrezzata con una panca da pic-nic.

 

Redazione Avezzano Informa