Mercoledì 22 Maggio 2019

Attualità 06:00

Avezzano Jazz Festival inserito nel cartellone dei principali Festival e Rassegne italiane

Oggi, venerdì 13 giugno, appuntamento con la jazz-dinner intitolata "Una serata a Napoli" alla Locanda Madonna delle Vigne di Celano


13 giugno.jpg

Tra apprezzamenti e applausi Avezzano Jazz Festival viene inserito nel cartellone dei principali Festival e Rassegne italiane. L’ufficializzazione della notizia è arrivata a termine della conferenza stampa svoltasi nel Salone del Consiglio Nazionale del Mibact, di Roma.

 

Intervenuto all’evento il Ministro dei Beni e delle Attività  culturali e del Turismo, Dario Franceschini che ha comunicato la disponibilità da parte del ministro ad attivare un fondo speciale per il jazz di 500.000 euro.

 

All'incontro erano presenti, oltre tutti i direttori artistici di festival, Paolo Fresu, musicista e direttore artistico, Gianni Pini, presidente dell'associazione I-Jazz che ha coordinato e raccolto i festival italiani in questo progetto.

 

«Buone notizie dunque per i nostri festival, e per la quinta edizione di AJF_Avezzano Jazz Festival che lo scorso anno ha patito e subito i tagli istituzionali da parte del Comune di Avezzano e della provincia dell'Aquila resistendo solo con fondi propri, con fatica, sacrificio e volontà da parte di tutti quelli che hanno lavorato per il Festival» dichiara Alessia Di Matteo che, reduce dall’incontro con il ministro Franceschini a Roma e dopo le riunioni continuate  nel pomeriggio presso la sede dell’AGIS, torna a lavoro e propone un nuovo incontro tra la musica jazz e la cucina abruzzese.

 

L’appuntamento è previsto per oggi, venerdì 13 giugno, nella Locanda Madonna delle Vigne di Celano con la jazz-dinner intitolata "Una serata a Napoli".  La serata ripercorrerà la storia della canzone napoletana dall'800 ai giorni nostri con la voce di Giulia Maglione e la chitarra e il contrabbasso di Bruno Pantalone.