Giovedì 18 Aprile 2019

Cronaca 18:23

Aggredisce la moglie dopo una lite violenta

E’ successo in un condominio di Lecce nei Marsi, arrestato dai Carabinieri un uomo di origine marocchina


eliambulanza.jpg

Dopo l’ennesimo litigio, un cittadino marocchino ha accoltellato la moglie in casa dove erano presenti anche i tre figli della coppia. Già dalla mattina i vicini avevano sentito delle urla provenire dal condominio dove risiede la famiglia nordafricana e, a detta di alcuni conoscenti, non era la prima volta che moglie e marito litigavano.

 

Questa volta però la lite è degenerata sfociando in tragedia. La donna è stata trasportata in gravi condizioni all’ospedale dell’Aquila con l’eliambulanza mentre il marito è stato arrestato dai Carabinieri accorsi sul posto.

 

I bambini sono stati affidati momentaneamente a una famiglia di conoscenti.

 

Direttore


Ti potrebbe interessare anche Cronaca
Lecce nei Marsi