Martedì 23 Aprile 2019

Attualità 07:50

“La persona civile costruisce, non guasta”: il 9 maggio la Giornata Ecologica a Trasacco

Per il secondo anno consecutivo la Giornata Ecologica è organizzata dal Comune in collaborazione con la Consulta dei Giovani


11099989_430142210494840_1825345275709464442_n.jpg

TRASACCO. “La persona civile costruisce, non guasta”. E’ questo lo slogan che promuove la “Giornata Ecologica”, organizzata per il secondo anno consecutivo dall’amministrazione comunale di Trasacco in collaborazione con la Consulta dei Giovani, e che si svolgerà sabato 9 maggio, a partire dalle 8:30.

 

Un momento di profondo senso civico, di comunione con la natura ma soprattutto di sensibilizzazione di tutti al rispetto dell’ambiente, in un momento in cui l’inquinamento sta uccidendo l’aria che respiriamo.

 

Un programma fitto quello della “Giornata Ecologica”, che prevede il raduno in P.zza Matteotti il 9 maggio alle ore 8:30, la colazione offerta a tutti i partecipanti, la distribuzione dell’equipaggiamento necessario e adatto alla raccolta rifiuti (guanti, sacchi e strumenti di raccolta), la distribuzione delle brochure con l’itinerario del percorso raccolta e ritiro del materiale abbandonato.

 

Nel progetto, al quale tutta la cittadinanza è invitata a partecipare, sono state coinvolte anche le scuole medie di Trasacco e tutte le Associazioni.

La giornata si concluderà con la consegna degli attestati di partecipazione agli studenti presenti e con il pranzo finale per tutti gli aderenti all'iniziativa.

 

“L’intento della giornata è quello di lanciare un messaggio chiaro e forte ai cittadini” ha dichiarato Andrea Cancelli, presidente della Consulta dei Giovani “sensibilizzare tutti al rispetto dell’ambiente in cui viviamo ed educare al senso civico. Questa edizione della Giornata Ecologica si sposa perfettamente con il periodo di cambiamento del nostro paese che, per quanto riguarda lo smaltimento dei rifiuti, a breve passerà alla raccolta differenziata porta a porta”.

 

Cl.C.