Mercoledì 08 Febbraio 2023

Cronaca 20:45

Spaccio di droga a Luco dei Marsi, un altro arresto

A finire in manette, ad Avezzano, un 34enne marocchino senza permesso di soggiorno e senza fissa dimora


arresto az.jpg

LUCO DEI MARSI. Ancora un arresto per spaccio di sostanze stupefacenti nel comprensorio marsicano ad opera di marocchini non in regola per la permanenza sul territorio nazionale.

 

Questo l’epilogo dell’ultima attività dei Carabinieri della Compagnia di Avezzano nel comune di Luco dei Marsi, avviata nel giugno 2014, quando i militari della Stazione Carabinieri di Luco, da tempo sulle tracce di spacciatori di origine marocchina dediti allo smercio di sostanze stupefacenti nel centro della cittadina, avevano individuato lo straniero quale rifornitore di cocaina per i giovani del posto.

 

L’avvio delle indagini ha permesso, a distanza di qualche mese, l’individuazione delle responsabilità dello straniero per numerose cessioni di cocaina nel centro fucense, con un cospicuo business che vedeva tra la clientela un gran numero di giovani.

 

Oggi a finire in manette è stato H.O., classe 1981. Lo straniero, irregolare sul territorio nazionale e senza fissa dimora è stato localizzato ad Avezzano dopo numerosi servizi di pedinamento e raggiunto da un provvedimento di custodia cautelare in carcere, emesso dal Gip del Tribunale di Avezzano Francesca Proietti, su richiesta del Pubblico Ministero della Procura della Repubblica di Avezzano, Guido Cocco, titolare del relativo procedimento penale. Il 34enne dovrà ora rispondere del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Redazione Avezzano Informa