Domenica 19 Maggio 2019

Cultura 06:20

Pescasseroli, Cesidio Gentile raccontato in un libro: la presentazione in Comune

Locandina Pescasseroli_web.jpg

PESCASSEROLI. Un libro composto composto da 180 pagine, un ricco corredo fotografico e documentale, una raccolta degli Atti delle Conferenze che si sono tenute tra l'estate e l'autunno del 2014 per ricordare e approfondire la figura di Cesidio Gentile, poeta-pastore di Pescasseroli, in occasione dei cento anni dalla sua morte.

 

Si presenta così “La vita e le opere di Cesidio Gentile detto Jurico, Poeta-pastore di Pescasseroli (1847-1914), il libro edito da “Edizioni Kirke” a cura di Gianluca Tarquinio e patrocinato dal Comune di Pescasseroli, che narrano la figura di Cesidio Gentile, nato a Pescasseroli il 27 giugno 1847 e morto nel territorio di Civitanova del Sannio (Isernia), a causa di un’accidentale caduta da cavallo. Pastore transumante dalla tenera età di otto anni, la sua produzione poetica si compone di migliaia e migliaia di versi, soltanto una minima parte dei quali furono pubblicati nel 1904 nel volume “Leggenda Marsicana”.

 

I saggi che compongono il volume sono di Laura Calvano, Diocleziano Giardini, Cosimo Savastano, Antonio M. Socciarelli e Gianluca Tarquinio.

Ogni autore ha approfondito un particolare aspetto del poeta e della sua produzione in versi, spaziando dalla biografia alla bibliografia, dalla letteratura popolare agli aspetti antropologici della sua poetica.

 

Il libro sarà presentato al pubblico domenica 28 giugno 2015, alle ore 11:30 nella Sala Consiliare del Comune di Pescasseroli.

 

Redazione Avezzano Informa