Mercoledì 20 Marzo 2019

Cultura 06:20

La Marsica all’International Izmir Festival: protagonisti i musicisti Paola Crisigiovanni e Enrico Peluso

image (1).jpg

AVEZZANO. Punta di diamante dell’International Izmir Festival, l’esibizione dei due musicisti avezzanesi Paola Crisigiovanni (pianoforte) e Enrico Peluso (violoncello del Consonus Ensemble) che si sono esibiti in uno dei siti archeologici più famosi del mondo, la Biblioteca di Celso a Efeso, in Turchia. 

 

In questa meravigliosa cornice le si è svolta la 29a edizione del Festival. Accanto al nome di Riccardo Muti che ha aperto la stagione e a quello del violinista Itzhak Perlman, i due musicisti avezzanesi hanno ottenuto grande
successo di critica e di pubblico con tanto di ovazione finale degli spettatori e con la stampa turca che ha riconosciuto ai musicisti raffinatezza, creatività negli arrangiamenti, e intelligenza nella scelta del repertorio.

 

Il programma ha infatti visto l’esecuzione  delle più belle arie d'opera di tradizione che passano per Puccini, Donizetti, Tosti e molti altri autori italiani, ed è stato magistralmente interpretato dal soprano Paola Santucci e dal tenore Vincenzo Maria Sarinelli.

 

Apprezzati molto anche i brani strumentali del Consonus Ensemble (Lisa Green, primo violino, Andrea Paoletti, Silvia Andracchio ed Enrico Peluso) e i due preludi improvvisati dalla Crisigiovanni che hanno strappato applausi del pubblico "a scena aperta".

 

Redazione Avezzano Informa

 


Ti potrebbero interessare anche Cultura | Eventi & spettacoli | Notizie
avezzano | biblioteca | efeso | concerto | cultura