Venerdì 22 Marzo 2019

Attualità 05:00

Ciclo escursione fiume Liri-Garigliano: magnifici scorci e infinite criticità

22982356_garigliano.jpg

AVEZZANO. Un fiume dai magnifici scorci e dalle infinite criticità. Con lo scopo di scoprirlo e ammirarlo il Comitato Mobilità Sostenibile Marsicana ha organizzato una ciclo escursione di due giorni lungo il fiume Liri-Garigliano fino alla Foce a Minturno.
La ciclo escursione si svolgerà nei giorni 12 e 13 Settembre 2015, data la lunghezza del percorso è previsto il pernottamento in B&B o eventualmente tenda (a seconda del numero di partecipanti) ed il rientro in treno da Minturno.
Programma nel dettaglio: 

Primo giorno - tot. circa 80 Km: Partenza da Avezzano in direzione di Capistrello, discesa per SR 82 del Liri attraversando Civitella Roveto, Pero dei Santi, Balsorano, Sora; sosta con pranzo al sacco ad Isola Liri (Fr) al cospetto della bellissima cascata.
Si prosegue attraversando Fontana Liri, Arce e per SS 6 Casilina si attraverserà Ceprano giungendo a Isoletta d'Arce dove é prevista la prima tappa con pernottamento.
Secondo giorno tot. circa 70 Km: Nella seconda tappa si attraverseranno i paesi di San Giovanni Incarico, Pontecorvo, San Giorgio a Liri e Sant'Apollinare; sosta con pranzo al sacco a Rocca d'Evandro (Ce) splendido balcone sul sottostante fiume Garigliano.
Si prosegue sulla riva sud attraversando il fiume in direzione della località di Suio Terme. Sempre costeggiando il fiume sulla riva nord in direzione della SS 7 Appia, attraversandola si giunge nei pressi di un magnifico ponte Napoleonico e degli scavi dell'antica città di Mintuenae. Dopo alcuni chilometri si giunge alla foce del fiume Liri-Garigliano tappa finale della ciclo escursione.


Data la lunghezza del percorso si richiede una discreta preparazione fisica, il percorso è datto a tutti i tipi di bicicletta, purché in buono stato di manutenzione. Si consiglia l'uso del casco, un adeguato abbigliamento, il necessario per eventuali riparazioni (forature ecc), acqua e l'uso del portapacchi e di borse da bici per trasportare il necessario a fini personali.

Essendo previsto il pernottamento in B&B (più colazione) è necessaria la prenotazione entro e non oltre il giorno 09 settembre 2015, per garantire la sistemazione; prezzo e informazione verranno comunicate all'atto della prenotazione.



Per il ritorno, treno dalla stazione di Minturno – Scauri sino a Roma Termini poi in bicicletta alla stazione di Roma Tiburtina e infine treno per Avezzano; biglietto treno e supplemento bici sono a carico degli eventuali partecipanti.
In caso di condizioni meteo avverse la ciclo escursione sarà rimandata a data da destinarsi.

Per informazioni più dettagliate, orari e prenotazione, contattare l'organizzatore Giuseppe Tempesta al numero 3421867397
Redazione Avezzano Informa 


Ti potrebbero interessare anche Regione | Provincia | Notizie
avezzano | fiume | liri | garigliano