Venerdì 22 Marzo 2019

Attualità 06:30

Raccolta abiti usati, mini discariche sparse in città

cassonetti gialli.jpg

AVEZZANO. Ancora una nuova denuncia del Centro giuridico del cittadino in merito ai cassonetti gialli per la raccolta degli abiti usati. «I contenitori per la raccolta panni vecchi» afferma infatti il responsabile Augusto Di Bastiano «sono ormai veicolo di sporcizia e sono anche pericolosi considerato che spesso vediamo persone che rovistano per cercare qualcosa di utile per loro, rischiando di rimanere incastrati e con il pericolo di morire soffocati».

 

«I cassonetti» conclude «diventano mini discariche diffuse sulla città, abiti e scarpe buttati a terra testimoniano molto bene la triste realtà che ci è vicina, le immagini trasudano degrado, abbandono, incuria, inciviltà. I cassonetti sono spostati di continuo, ma il risultato non cambia, il servizio va totalmente rivisitato e ripensato».

 

Redazione Avezzano Informa