Mercoledì 28 Febbraio 2024

Attualità 15:35

Di Matteo e Berardinetti “stanziano” 750mila euro per la messa in sicurezza di Cerchio

cerchio.jpg

CERCHIO. Sono 750 mila gli euro per la messa in sicurezza del Comune di Cerchio stanziati dalla Giunta regionale nell’ambito dei fondi del Fsc Abruzzo 2007/2013, che hanno come obiettivo proprio la messa in sicurezza delle strutture sedi di Municipi.

 

«Dopo sei lunghi anni» commenta il sindaco Gianfranco Tedeschi «siamo riusciti ad ottenere un finanziamento. Ad oggi sono state già attivate le procedure per arrivare così in tempi celeri alla pubblicazione del bando».

 

Tedeschi non nasconde la sua soddisfazione, anche perché il Comune rappresenta non solo la storia della cittadina marsicana, ma ospita al suo interno il museo civico, la biblioteca comunale e numerosi spazi che saranno adibiti alle attività sociali e culturali del paese. L’intervento di messa in sicurezza a Cerchio riguarda il rifacimento del tetto e altri lavori risultati necessari dallo studio di vulnerabilità.

 

«Mi corre l’obbligo di ringraziare l’assessore alle opere pubbliche Donato Di Matteo e il consigliere regionale Lorenzo Berardinetti» aggiunge il sindaco «che si sono spesi in prima persona in favore della nostra comunità, un fatto importante per il quale non possiamo che esprimere gratitudine». «Di fatto» conclude Tedeschi «porto a termine il programma che avevo presentato ai miei concittadini. Con questa importantissima opera possiamo pianificare anche altre iniziative di riqualificazione urbana nel nostro paese».

 

Redazione Avezzano Informa