Mercoledì 30 Novembre 2022

Attualità 15:50

Il linguaggio universale del disegno: la “Collodi-Marini” ospita “The big draw”

the big draw.jpg

AVEZZANO. L’Istituto “Collodi-Marini” di Avezzano ospita “The big draw”, l’ente di beneficenza che nasce in Inghilterra e promuove, ogni anno, una campagna a favore del disegno, inteso come linguaggio universale di apprendimento, invenzione ed espressione.

 

Tutto questo si traduce in un grande festival che, solo nel territorio inglese, raduna ogni volta più di 300 mila persone, con migliaia di attività in spazi pubblici e privati. Obiettivo degli organizzatori quello di riuscire ad espandere la “giornata del disegno” in tutto il mondo.

 

In Italia l’invito è stato raccolto dalla ditta Fabriano che ha sponsorizzato l’iniziativa su tutto il territorio nazionale. L’Istituto Comprensivo “Collodi-Marini” non ha voluto mancare all’appuntamento con questo interessante progetto rivolto ai bambini e ai ragazzi di tutte le età. Gli alunni di Scuola Primaria e Secondaria dell’Istituto avezzanese, supportati dai ragazzi del Liceo Artistico “Bellisario” e in collaborazione con la Pro Loco di Avezzano, si sono quindi resi protagonisti di tanti coloratissimi e fantasiosi laboratori allestiti negli spazi esterni della “Marini”, in via Bolzano, liberando creatività e inventiva, giocando con segni, colori e tecniche diverse.

 

«Un sentito ringraziamento» commenta il dirigente Pier Giorgio Basile «va a tutti gli studenti, alle insegnanti, ai genitori che si sono fatti felicemente coinvolgere e a Raffaella Simone, l’insegnante organizzatrice dell’evento che ha fortemente voluto questa “festa dell’arte e del disegno” nel nostro

Istituto».

 

Tutti i lavori realizzati verranno esposti in una mostra, allestita nei locali della “Marini”, mentre le foto e le immagini delle opere prodotte saranno pubblicate sulla piattaforma “The Big Draw Is All Around”, sui profili Instagram “@artschool.collodimarini” e “@f4fabriano” e sulla pagina Facebook “Quelli del Collodi Marini”.