Mercoledì 18 Settembre 2019

Cultura 06:15

L'astrattismo contemporaneo in mostra ad Avezzano

thTYOETSJB.jpg

L'astrattismo contemporaneo in mostra ad Avezzano.
L' ''Az contemporary art As-Tratto'' , evento artistico giunto alla sua quarta edizione, si terrà a Palazzo Torlonia dall'8 al 22 ottobre, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19.
E' stata organizzata dalla Pro Loco di Avezzano, dall'associazione ''Etereoarte'' e dal liceo artistico ''V. Bellisario'', con il patrocinio del comune avezzanese e l'associazione dei musei d'arte contemporanea italiani (Amaci).


Ad Avezzano si incontreranno quindi due ricerche artistiche nell'ambito astratto dell'arte: una tutta americana, l'altra italiana.
Per l'America gli artisti in mostra sono Carol Heft, Alan Montgomery, Matt Schaefer, Frederick Tilton, Crystel Michaelson, Sharon Kaitz, Bill Gingles.
L'italia è rappresentata invece da sette artisti del gruppo Atmosfera 7: Alfredo Celli, Giuliano Cotellessa, Rossano Di Cicco Morra, Bruno Di Pietro, Marco Fattori, Massimo Pompeo, Franco Sinisi.


Un'arte che vuole essere una testimonianza visiva dell'epoca moderna in un mondo sempre più piccolo, sempre più globalizzato.
Inoltre As-Tratto riserverà un omaggio all'artista marsicano Pasquale Di Fabio, con i suoi lavori che ricercano e attraversano la luce.


Arte Astratta-istruzioni per l'uso: L’arte astratta è quella che non rappresenta la realtà, ma crea nuove immagini cercando di esprimere i propri contenuti nella libera composizione di linee, forme, colori, senza imitare la realtà concreta in cui noi viviamo. Composizione, ma anche scomposizione.
L'Astrattismo come corrente pittorica nasce intorno al 1910, grazie al pittore russo Wassilj Kandinskij. Essa nasce come volontà di espressione e di comunicazione, ma lo fa con un linguaggio di cui difficilmente si conoscono le regole. In parole molto spicciole, i fondamenti dell'astrattismo sono la filosofia dell'esistenzialismo e la psicologia gestaltica.

 


Ma, e forse questa è la più grande ricchezza dell'arte, non sono necessarie conoscenze pregresse per apprezzarla.
Henry Miller lo disse meglio:'' L'arte non ci insegna nulla, salvo il significato della vita''.

 

Ludovica Salera


Ti potrebbero interessare anche Cultura | Eventi & spettacoli
arte | astratta | avezzano | mostra | palazzo | torlonia | ottobre | america | artisti