Venerdì 14 Dicembre 2018

Cultura 11:38

Il cinema di Ettore Scola, Pescasseroli rende omaggio al grande regista

ettore-scola.jpg

Ad un anno dalla scomparsa di Ettore Scola, la famiglia e la comunità di Pescasseroli rendono omaggio all’uomo ed al grande regista e sceneggiatore con una giornata a lui dedicata. Il 19 gennaio 2016, all'età di 84 anni, ci lasciava Scola, straordinaria personalità culturale in Italia e nel mondo, nonché uno dei maestri della commedia all'italiana. Scola è stato nominato quattro volte all’Oscar. Tra i suoi film più importanti C’eravamo tanto amatiUna giornata particolare e La famiglia. Il lavoro spesso lo svolgeva nel suo luogo del cuore, Pescasseroli. Ed è proprio nelle "sue montagne", utilizzate anche come set dei suoi film, che amava rifugiarsi con familiari, amici e colleghi di lavoro. Nella sua casa, e in quella vicina di Agenore Incrocci, detto Age, sono stati scritti film che hanno fatto la storia del cinema italiano.


Per il primo anniversario dalla morte, i familiari insieme ad un gruppo di persone amiche e alle Associazioni e Istituzioni locali, hanno deciso di ricordarne la figura e celebrarne le opere con una giornata di eventi in suo onore. Ad Ettore Scola sarà inoltre intitolato il cinema locale che sarà la prima sala cinematografica d'Italia a lui dedicata. Inoltre, all’interno della sala, sarà inaugurata l'esposizione permanente delle più belle locandine dei suoi film ed una raccolta della mostra “Piacere Ettore Scola”. Di seguito il programma della manifestazione:


Ore 17:00 – Piazza Sant’Antonio

Benvenuto del sindaco e corteo con la banda “Città di Collarmele” e i cori di Pescasseroli “Decima Sinfonia” e “Rive del Sangro”;


Ore 17:30 – “Cinema Rinascimento”

Svelamento targa “Cinema Ettore Scola”;


Ore 18:00

Il ricordo di Silvia e Gigliola Scola, Walter Veltroni, Dacia Maraini, Piera Detassis, Paola Cortellesi, Felice Laudadio, Antonio Carrara, Riccardo Milani, Paolo Gambescia, Simona Marchini e Domenico Neri;


Ore 19:00

Proiezione del documentario “Ridendo e scherzando” di Paola e Silvia Scola;


Ore 20:30 – Scuderie Palazzo Sipari

Piatti della tradizione e vin brulè con gli Alpini e gli operatori turistici di Pescasseroli. 

 

Idia Pelliccia