Mercoledì 18 Settembre 2019

Attualità 12:45

“Kiriku e gli animali selvaggi” per l’integrazione culturale

Kirikù e karabà.JPG

AVEZZANO. Domenica 5 marzo, alle 17, appuntamento al Teatro dei Marsi con “Kiriku e gli animali selvaggi”. Lo spettacolo, per bambini e per famiglie, presentato dal Teatro dei Colori, fa parte del progetto “mondi racconti” per l’integrazione culturale.

Testo e regia di Valentina Ciaccia, con Andrea Palladino, Valentina Franciosi, Andrea Tufo, voce narrante Gabriele Ciaccia, tecnica Mario Serchia, Boris Granieri, musiche e video da documentazioni etniche africane e dal repertorio jazz contemporaneo; figure Bartolomeo Giusti, Roberto Santavicca, organizzazione Gabriella Montuori.

 

Come in una grande pittura di Henri Rousseau: capanne, alberi, fiori, animali vivono in una scena “selvaggia”, ma gli uomini abitano ogni luogo del nostro pianeta, anche ai confini di foreste e savane, dove vivono tutti gli animali, quelli amici dell’uomo e quelli da conoscere, rispettare e addomesticare. Come vengono allevati, cosa producono gli animali in un villaggio africano? In una civiltà agro pastorale segnata dal ritmo e dai canti del tempo, e quali sono i racconti di quelli che vivono nelle foreste e nelle savane? Gli spettatori potranno scoprirlo con il piccolo grande Kirikù.

 

Lo spettacolo è realizzato in collaborazione con Associazione Pietraluna. Prevendita nel Punto informativo di Largo Mario Pomilio, Corso della Libertà, Avezzano. Da martedì a venerdì e il sabato precedente lo spettacolo dalle 18:00 alle 19:30. Nei giorni di spettacolo la biglietteria del teatro apre alle 15:30.

 

Redazione Avezzano Informa


Ti potrebbero interessare anche Cultura | Eventi & spettacoli | Notizie
teatro dei colori | teatro dei marsi