Giovedì 23 Maggio 2019

Cultura 11:16

Con la LILT provinciale la prevenzione si tinge di rosa: a Barrea l’incontro “Prendiamoci cura di noi”

Tavola Rotonda.JPG

Una Tavola rotonda all'insegna della solidarietà femminile e della prevenzione è stata quella che si è riunita ieri pomeriggio a Barrea, alle 16.00 nella sala consiliare, alla presenza dell'Associazione Volontari Barrea, del sindaco Andrea Scarnecchia e della LILT provinciale (Lega Italiana Lotta ai Tumori) con sede a L’Aquila e ad Avezzano. In un mondo contemporaneo dove la prevenzione è la medicina più certa per una salute longeva, davanti ad un pubblico interessato e attento, “Prendiamoci cura di noi” si è posto come un incontro informativo, uno dei molti appuntamenti in cui la LILT scende in campo al fianco delle donne.

 

Seduti al tavolo “rosa” il presidente dell'Associazione Volontari Barrea Amalia Tarolla, il dott. Nicola Caniglia, il presidente della LILT Avezzano-L'Aquila dott. Antonio Addari e la dott.ssa Roberta Rico. Al centro del dibattito, non soltanto lo studio e la prevenzione del tumore della mammella, con un'analisi del senologo Addari, ma anche un accurato approfondimento, da parte della dott.ssa Rico, di tutte le patologie oncologiche che colpiscono con maggior frequenza gli organi genitali femminili. A concludere l'incontro, il ginecologo, dott. Piero Cialfi, che è intervenuto sulle neoplasie che colpiscono l'utero.

 

“Prendiamoci cura di noi” segna un altro tassello nel grande mosaico della prevenzione targata LILT, la battaglia al cancro attraverso check up e controlli periodici che l'associazione conduce ormai da anni grazie anche al prezioso supporto di tutte le volontarie, ieri presenti in sala. (I.P.)


Ti potrebbero interessare anche Annunci | Cultura | Provincia | Eventi & spettacoli | Notizie