Nuovo ambiente - Sab edilizia
Nuovo ambiente - Venditti - Legna da ardere
Martedì 22 Agosto 2017

Cronaca 16:40

Evade dai domiciliari e fa perdere le sue tracce per due giorni

IMG_6145.JPG
TAGLIACOZZO. Evade dagli arresti domiciliari G.A. il 57enne di Tagliacozzo che aveva commesso due furti agli istituti scolastici di Capistrello, nella notte del 7 maggio 2015, e di Celano, nella notte del 17 giugno 2015, quando si introdusse nella scuola primaria di via dell’Aia, rubando alcuni computer portatili e l’incasso del distributore automatico.

 

I Carabinieri della stazione di Tagliacozzo hanno arrestato l’uomo, pregiudicato per reati contro il patrimonio, che si trovava agli arresti domiciliari nella sua abitazione di Tagliacozzo dal giugno del 2016. All’epoca fu individuato quale responsabile di diversi furti, anche ai danni di abitazioni private. L’anno scorso fu arrestato dal Nucleo Operativo della Compagnia di Tagliacozzo su esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari di Avezzano Francesca Proietti, a seguito di un’indagine coordinata dal pubblico ministero Guido Cocco.

 

Il 57enne domenica scorsa non era stato trovato dai militari che erano andati a controllare che fosse nella sua abitazione. Per due giorni ha fatto perdere le proprie tracce, ma questa mattina è stato notato dai militari della stazione di Tagliacozzo che transitavano nel centro cittadino di Avezzano. Su disposizione del Procuratore Andrea Padalino è stato portato nuovamente agli arresti domiciliari e presto comparirà in tribunale per il giudizio direttissimo.

 

Redazione Avezzano Informa


Ti potrebbero interessare anche Cronaca | Notizie
Carabinieri Tagliacozzo | arresti domiciliari