Intervento artigiani
Nuovo ambiente - Sab edilizia
Nuovo ambiente - Venditti - Legna da ardere
Domenica 25 Giugno 2017

Cronaca 17:50

Successo per la tombola in dialetto canistraro: 200 partecipanti e una vacanza a Barcellona

IMG_6268.JPG

CANISTRO. Sono stati quasi 200 i partecipanti alla tombola in dialetto canistraro che il pomeriggio di Pasqua ha animato il piccolo borgo di Canistro superiore.

Tanti soprattutto i più piccoli che, nei giorni scorsi, avevano preparato un maxi tabellone di tre metri per due e tantissime cartelle colorate.

 

L’evento è stato promosso dal comitato feste di Canistro superiore che, con questa speciale tombola, ha voluto non solo far divertire le molte persone presenti, ma ha fatto in modo che, per un pomeriggio, fosse protagonista la memoria storica del paese, attraverso personaggi indimenticabili, detti, proverbi ed espressioni tipiche del dialetto canistraro.

 

Il premio più atteso, una vacanza di sette giorni a Barcellona, offerta da Kirby, è stato vinto da un bambino, proprio con la cartella che lui stesso aveva personalizzato con un simpatico smile e la scritta “sorridi sei ripreso”.

 

Il comitato feste ha voluto ringraziare gli alunni della scuola di Canistro, che hanno realizzato le cartelle, con un uovo di Pasqua di 5 kg che i bambini hanno mangiato tutti insieme, oggi, una volta tornati a scuola dopo le vacanze. (Mc.dB.)