Nuovo ambiente - Sab edilizia
Nuovo ambiente - Venditti - Legna da ardere
Lunedì 25 Settembre 2017

Attualità 09:26

Indagate le prime due tombe rinvenute a San Benedetto dei Marsi

19731910_727421717450047_5627302958374962124_n.jpg

Continua lo scavo nell'area del portale della chiesa di Santa Sabina a San Benedetto dei Marsi. Come si evince dalle foto e dal post pubblicati sulla pagina Facebook “Fucino 2017. Archeologia a chilometro zero”, vi è un primo aggiornamento circa le analisi condotte sulle sepolture rinvenute durante i lavori di riqualificazione dell’antica chiesa.


“Sono state indagate le prime due tombe – scrivono dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio dell'Abruzzo - di cui la prima più volte riutilizzata. Le radici degli alberi hanno alterato molto la situazione. Inoltre le lastre di copertura delle tombe sono state recuperate da edifici della Marruvium di età romana”. 

 

Idia Pelliccia 


Ti potrebbero interessare anche Annunci | Cultura | Regione | Provincia | Cronaca | Notizie