Nuovo ambiente - Sab edilizia
Nuovo ambiente - Venditti - Legna da ardere
Lunedì 23 Ottobre 2017

Cultura 12:13

Tagliacozzo, questa sera Grazia De Michele e Platinette al Festival di Mezza Estate con “Io non so mai chi sono”

Tra parole e musica i due artisti porteranno in scena il tema dell’identità a partire dalla sua manifestazione più eclatante: la sua perdita.


19748338_1397164826998393_4655510124336044694_n.jpg

Tagliacozzo - Si intitola “Io non so mai chi sono” lo spettacolo teatrale che Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi, in arte Platinette, porteranno in scena questa sera alle ore 21 al Festival Internazionale di Mezza Estate, nello splendido scenario del Parco della Rimembranza. Sul palco ci saranno anche Fabiano Lelli alle chitarre, Andy Bartolucci alla batteria e percussioni, Francesco Puglisi al contrabbasso, oltre a tanti altri ospiti di prestigio.


Lo spettacolo ha debuttato al Teatro Lo Spazio di Roma nel 2016, registrando tre soldi out ed un grande riscontro di critica. Il titolo del recital è ripreso dall’inciso di “Io sono una finestra”, il brano che gli stessi artisti hanno presentato al Festival di Sanremo del 2015, aggiudicandosi il premio Lunezia per il miglior testo ed il premio Le cento radio per la migliore interpretazione.


Se il brano sanremese era una sfida al pregiudizio, che spesso rischia di non far comprendere la bellezza dell’essere umano, con “Io non so mai chi sono” Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi, con ironia e dolcezza, fanno un ulteriore passo nel complesso mondo della psiche, dove si forma l’identità di ciascuno di noi. Tra parole e musica i due artisti portano in scena il tema dell’identità a partire dalla sua manifestazione più eclatante: la sua perdita.


Canzoni e riflessioni compongono la struttura su cui fioriscono momenti esilaranti e di grande poesia. “Indossiamo quotidianamente tante maschere per proteggere quell’io che riteniamo fragile – spiega Grazia Di Michele – lo spettacolo nasce dal sospetto che liberare quell’io interiore possa immergerci nella bellezza e nell’amore. Ne abbiamo le prove e ve le vogliamo mostrare. Il 3 agosto avremo il piacere di portare IO NON SO MAI CHI SONO al Festival di Tagliacozzo. Dedicheremo lo spettacolo a Paolo Limiti, autore di ‘Buonasera dottore’, uno dei brani del recital. Sarà il nostro modo di ricordare la sua ironia e la sua passione per la musica”. (I.P.)


Ti potrebbero interessare anche Annunci | Cultura | Eventi & spettacoli | Notizie