Nuovo ambiente - Sab edilizia
Nuovo ambiente - Venditti - Legna da ardere
Lunedì 20 Novembre 2017

Cultura 10:34

A Villavallelonga una mostra fotografica sulla grande bellezza della natura del territorio

Locandina.jpg

Sabato 26 agosto in via Lippa a Villavallelonga, si è tenuta l’inaugurazione della mostra fotografica "La foresta di Val Cervara" & "Orsi e dintorni". L’esposizione prende spunto dal recente riconoscimento di patrimonio dell'umanità Unesco alle faggete vetuste italiane, ed in particolare a quelle del PNALM (Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise), di cui la Val Cervara, nel comune di Villavallelonga, è capofila per estensione e vetustà dei faggi, conservati da quasi 600 anni. 

 

Gli scatti inediti dei fotografi Nunzio A. Lippa e Valentino Mastrella, in esposizione all'interno di antiche cantine nel borgo antico, saranno visitabili gratuitamente fino al prossimo mese di novembre (dal 6 settembre la mostra resterà aperta solo nel fine settimana) e nel corso delle successive settimane saranno organizzate attività nonché l'esposizione di alcuni lavori dei fotografi naturalistici Bruno D'Amicis e Umberto Esposito del progetto "Forestbeat" che ha accompagnato, durante lo scorso anno, la candidatura delle faggete del PNALM attraverso la realizzazione di fotografie e video informativi.

 

La mostra ad ingresso libero, curata dall’associazione di promozione sociale D.F.P. (Dance Factory Production), resterà aperta il 1° settembre dalle ore 16 alle 19 e dal 2 al 4 settembre dalle 16 alle 23. Dal 5 settembre fino al prossimo mese di novembre la mostra resterà aperta solo il fine settimana. 

 

Redazione Avezzano Informa



Ti potrebbero interessare anche Annunci | Cultura | Regione | Provincia | Eventi & spettacoli | Notizie