Nuovo ambiente - Sab edilizia
Nuovo ambiente - Venditti - Legna da ardere
Lunedì 20 Novembre 2017

Cronaca 16:20

Secondo giorno di incendio sulla montagna di Luco, l’arrivo dell’elicottero riaccende la speranza

o.jpg

Luco dei Marsi - Finalmente il rombo dell’elicottero invade il paese: tanti i luchesi con il naso all’insù per osservare il mezzo aereo che dal primo pomeriggio di oggi sta lanciando diverse migliaia di litri d’acqua sulle fiamme.

 

Si tratta del secondo giorno di incendio, divampato ieri mattina dalla zona del serbatoio per poi raggiungere il Vallone del Taglio e la parte alta della montagna che sovrasta il paese. 

 

Due giorni di duro lavoro in cui i Vigili del fuoco, coadiuvati dalla Protezione Civile e dai tanti volontari dei vari gruppi, hanno tentato di arginare in tutti i modi il propagarsi delle fiamme.

 

"L'incendio non è ancora spento, ma la situazione sta migliorando. Non appena termineranno i lanci dell'elicottero - spiega Angelo Giommo del Gruppo Volontari Protezione Civile - procederemo con la bonifica dell'area". 

 

Da parte dei cittadini e delle istituzioni continuano le dimostrazioni di stima e gratitudine nei confronti dei soccorritori, intervenuti in maniera tempestiva per domare un incendio pericoloso che rischiava di lambire alcune abitazioni. 

 

Idia Pelliccia 


Ti potrebbero interessare anche Annunci | Cronaca | Notizie