Nuovo ambiente - Sab edilizia
Nuovo ambiente - Venditti - Legna da ardere
Sabato 21 Ottobre 2017

Cultura 17:14

Celano, con "Castellaria" jazz ed arte incontrano la gastronomia

21687892_277860382717434_6570649307139920682_n.jpg

Sta entrando nel vivo la rassegna culturale denominata “Castellaria, I teatri dei Marsi” al Castello di Celano, composto da una serie di spettacoli ed eventi di vario genere.


Domani, sabato 23 settembre, nell’antico e maestoso maniero, prenderà vita una serata all’insegna del jazz proposto dal gruppo Clock Jazz Quintet, con prodotti tipici gastronomici, buffet-apericena e l’inaugurazione della mostra Archetipae Persone – LIARt, opere di Gaetano de Crecchio (curata dalla Sovrintendente di Lucia Arbace). L’appuntamento musicale fa parte delle Giornate europee del Patrimonio 2017, e sarà l’occasione per trascorrere una bella serata con musica, arte e buon cibo.


Alla realizzazione del prestigioso evento culturale hanno collaborato l’amministrazione comunale di Celano guidata dal sindaco Settimio Santilli, la Dmc Marsica, la Regione Abruzzo, il Polo museale dell’Abruzzo ed il Ministero dei beni e della attività culturali e del turismo. La proposta culturale alla quale ha fornito un concreto sostegno l’Assessorato comunale retto dalla prof.ssa Eliana Morgante è stata accolta con favore dalla direzione del polo museale, che ha arricchito il programma inserendo nel cartellone una mostra di maschere dell’artista Gaetano de Crecchio (già presentata a Chieti) che resterà all’interno del Castello Piccolomini fino al prossimo 8 gennaio.


“La realizzazione e la condivisione del progetto culturale che avrà come palcoscenico d’eccezione il suggestivo scenario del Castello Piccolomini – dichiara l’assessore Morgante – rappresenta un concreto e valido esempio di come l’arte possa promuovere e valorizzare le risorse artistiche e culturali del nostro territorio”. (I.P.)


Ti potrebbero interessare anche Annunci | Cultura | Eventi & spettacoli | Notizie