Nuovo ambiente - Sab edilizia
Nuovo ambiente - Venditti - Legna da ardere
Martedì 12 Dicembre 2017

Attualità 10:13

“La Carovana della prevenzione” fa tappa a Celano: al via le prenotazioni per le visite gratuite

In occasione della giornata di promozione della salute femminile verranno eseguite visite gratuite e screening di prevenzione.


22154266_282497282253744_1914992410701720050_n.jpg

Anche Celano è nell’elenco delle città dove farà tappa “La Carovana della Prevenzione”, nuovo progetto congiunto della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli e di Susan G. Komen Italia, per promuovere la salute femminile su tutto il territorio nazionale. L’iniziativa ha preso il via lo scorso 1° ottobre, mese della prevenzione dei tumori del seno, e attraverserà 9 regioni italiane offrendo consulti medici specialistici ed esami strumentali per la diagnosi precoce delle principali patologie oncologiche femminili.

 

“La tutela della salute delle donne ha ricadute importanti sul benessere dell’intera collettività – dichiara Mariantonietta Zaurrini, consigliere comunale con delega alle politiche sociali – e per questo l’amministrazione comunale è ben lieta di partecipare alla giornata di promozione della salute femminile e di estendere a tutto il territorio comunale le attività di informazione e di prevenzione”.

 

A Celano la Carovana della Prevenzione farà tappa nei giorni venerdì 13 e sabato 14 ottobre. Per l’occasione verranno eseguite visite gratuite e screening di prevenzione. “Coloro che fossero interessate – aggiunge Zaurrini – devono procedere alla prenotazione e le prime 80 adesioni potranno registrarsi per i consulti ginecologici e senologici. La prenotazione delle viste deve essere effettuata da giovedì 5 fino a sabato 7 ottobre, dalle ore 10 alle 13 negli Uffici del Servizio sociale - Borse lavoro, in Via Stazione a Celano. Vista la particolare importanza dell’iniziativa tengo a precisare che le prenotazioni per le viste specialistiche sono riservate esclusivamente a coloro che risiedono nel comune di Celano”. (I.P.)


Ti potrebbero interessare anche Annunci | Cultura | Notizie