Nuovo ambiente - Sab edilizia
Nuovo ambiente - Venditti - Legna da ardere
Giovedì 23 Novembre 2017

Attualità 06:00

Italia, Spagna e Germania insieme ad Avezzano grazie alla lingua francese

Gemellaggio Erasmus.jpg

Sono circa quaranta gli studenti provenienti da Spagna e Germania che, insieme ai loro compagni marsicani, sono stati salutati al Comune di Avezzano. I ragazzi, accolti a nome dell’amministrazione comunale e del sindaco Gabriele De Angelis dagli assessori Guido Gatti e Angela Salvatore, sono coinvolti nel progetto Erasmus + K2 “Rencontrer l’autre en voyageant”, iniziativa elaborata dal Liceo Benedetto Croce di Avezzano.

 

Grazie anche alla collaborazione della docente referente del progetto, Gisèle F. Castellani, la quale ha tradotto per i ragazzi tutti gli interventi in francese, è stato un pomeriggio di festa, con al centro il tema del viaggio e dell’altro. L’iniziativa si basa sulla comunicazione in lingua francese e mira a unire gli alunni della classe IV L EsaBac del Liceo linguistico Benedetto Croce di Avezzano ai loro corrispondenti spagnoli dell’IES Virgin del Carmen di Jaèn in Andalusia e ai tedeschi del Liceo Hans-Furler-Gymnasium di Oberkirh a 25 km da Strasburgo.

 

Gli studenti stranieri, ospitati nelle abitazioni dei loro compagni marsicani, sono stati accompagnati dalla vice preside Gigliola Ciacca che ha portato il saluto della dirigente Rossella Rodorigo. Oltre alla Castellani erano presenti i docenti Matthias Cleiβ, Juana Jimenez, Ana Belén Bolìvar Mayas, Joaquìn Zafra, Agostino Cerasoli, Erika Gigli e Aisha Hellberg.

 

Redazione Avezzano Informa