Nuovo ambiente - Sab edilizia
Nuovo ambiente - Venditti - Legna da ardere
Giovedì 23 Novembre 2017

Attualità 15:56

Ma per le vie del borgo.. "Fornacelle AcCese"

Locandina_2017_2.jpeg

Aria d’autunno e di festa a Cese: il paese si sta preparando per la dodicesima edizione di “Fornacelle e cantinelle acCese”, il percorso enogastronomico autunnale che lega la cultura popolare al buon cibo e alla convivialità.

 

È un’occasione di ritorno al paese, mantenendo vive le tradizioni e promuovendo la valorizzazione di Cese. Organizzata dalla Pro Loco, questa occasione di incontro porta in sé tracce d’identità culturale e sensibilità sociale, racconta l’impegno degli ideatori e di tutta la Pro Loco, ed ha in sé tante voci tenute insieme da un non comune sentimento d’appartenenza.

 

18 le cantinelle selezionate, che offrono sapori d’autunno e prodotti culinari tradizionali. Una delle cantine, patrocinata da AIC Abruzzo, è dedicata a tutti i celiaci in cerca di prelibatezze senza glutine.

 

Cosa si può trovare?! “pizzelle”, polenta, gnocchi, fettuccine, pasta e fagioli, vellutate autunnali, baccalà, bruschette e uova al tartufo, fagioli con le cotiche, arrosticini e carne alla brace, ciambelle fritte, dolci artigianali, vin brulé, amari fatti in casa. C’è l’imbarazzo della scelta!

 

Al percorso culinario fanno da cornice gli spazi d'arte e artigianato: per il borgo si potrà imparare di più sulle tradizioni locali e usanze legate a San Martino, con riferimento alla vinificazione e alle zucche intagliate.

Ci sarà animazione, musica e intrattenimento: giocolieri e sbandieratori sono pronti a stupire i presenti.

 

E in tanta convivialità e allegria, uno spazio per non dimenticare chi ha bisogno: ci saranno punti sostegno AVIS Cese lungo tutto il percorso. Per dare spazio, in un’occasione di festa e condivisione, ad un tema importante come la donazione del sangue, e sostenere la sezione di base di Cese con un piccolo gesto.

 

Redazione AvezzanoInforma