Nuovo ambiente - Sab edilizia
Nuovo ambiente - Venditti - Legna da ardere
Giovedì 23 Novembre 2017

Attualità 22:05

Consiglio di Stato sospende la sentenza del Tar. De Angelis: "Proseguirò il mio lavoro nel rispetto del mandato affidatomi dai cittadini"

de angelis fascia.jpg

AVEZZANO. «La decisione assunta dal Consiglio di Stato mi consente di continuare con serenità il lavoro che sto portando avanti, nel rispetto del mandato che i cittadini mi hanno conferito scegliendomi come sindaco di questa città». Questo il commento del primo cittadino di Avezzano, Gabriele De Angelis, dopo che il Consiglio di Stato ha stabilito la sospensiva alla sentenza del Tar che aveva accolto il ricorso dell’ex sindaco Giovanni Di Pangrazio decretando, di fatto, “l’anatra zoppa” all’interno del consiglio comunale di Avezzano.

 

De Angelis potrà proseguire così il suo mandato, mentre l’udienza di merito è stata fissata per l’8 febbraio 2018.

 

Redazione Avezzano Informa