Nuovo ambiente - Sab edilizia
Nuovo ambiente - Venditti - Legna da ardere
Martedì 12 Dicembre 2017

Attualità 15:40

“Insegnare religione cattolica oggi”, il vescovo Santoro inaugura il nuovo anno scolastico per i docenti di religione

Vescovo Santoro.jpg

AVEZZANO. Sarà un momento di formazione e preghiera rivolto agli insegnanti di religione cattolica delle scuole pubbliche e paritarie, quello organizzato dall’ufficio scuola diocesano, guidato dal diacono Antonio Masci, che inaugurerà il nuovo anno scolastico, venerdì 17 novembre, alle 17, nella parrocchia avezzanese di San Giovanni.

 

La celebrazione eucaristica sarà presieduta dal vescovo dei Marsi Monsignor Pietro Santoro e sarà presente anche il nuovo referente spirituale degli insegnanti di religione, il giovane don Antonio Allegritti. Dopo la messa si terrà un momento di formazione e a seguire di convivialità e condivisione.

 

Il direttore dell’ufficio scuola consegnerà la lettera che la commissione episcopale per l’educazione ha indirizzato a tutti gli insegnanti di religione cattolica, a poco più di 25 anni dalla pubblicazione della nota pastorale della Cei dal titolo “Insegnare religione cattolica oggi”, nella quale si esprime l’incoraggiamento, il riconoscimento dell’impegno profuso e un invito a un maggior coinvolgimento nella vita ecclesiale.

La data della lettera, 1 settembre 2017, è anche quella dell’entrata a pieno regime dell’intesa Cei-Miur firmata nel 2012 che, come si legge nel testo, “porta a compimento un processo pluridecennale della Chiesa, voluto per assicurare un livello di eccellenza alla formazione degli insegnanti stessi”. La lettera vuole essere quindi un ringraziamento agli insegnanti di religione da parte della Chiesa universale e locale. Questo, infatti, l’incoraggiamento e il riconoscimento che si legge: “con il vostro impegno e la vostra professionalità siete punti di riferimento per studenti e colleghi”.

 

Redazione Avezzano Informa


Ti potrebbero interessare anche Cultura | Notizie
insegnanti religione | diocesi dei marsi | pietro santoro