Nuovo ambiente - Sab edilizia
Nuovo ambiente - Venditti - Legna da ardere
Martedì 12 Dicembre 2017

Attualità 12:20

“Amatrice Siamo Noi” apre una sede ad Avezzano, il via con i sindaci Gabriele De Angelis e Sergio Pirozzi

Il 2 dicembre al Teatro dei Marsi lo spettacolo di Alessandro Martorelli “Meglio Tacere!” per raccogliere fondi in favore di Amatrice


cuore solidarietà.jpg

 

Spettacolo teatrale della compagnia Teatranti Tra Tanti a sostegno della ricostruzione di Amatrice, apertura in città di una sede dell’associazione onlus Amatrice Siamo Noi. Sono i sue passi che tra la fine di novembre e l’inizio di dicembre sanciranno il patto di solidarietà tra Avezzano e Amatrice, due città che purtroppo sanno cosa significhi essere colpiti dal terremoto.

 

Sabato 2 dicembre andrà in scena al Teatro dei Marsi lo spettacolo “Meglio Tacere!”, una commedia scritta e diretta da Alessandro Martorelli che sarà anche sul palco come attore insieme a Luca Avallone, già presente nel precedente spettacolo Effetti Collaterali, Antonio Pellegrini, cofondatore assieme a Martorelli della compagnia artistica AssiomA, Gianluca Zanellato e le attrici professioniste Chiara Della Rossa e Chiara David.

 

La presentazione ufficiale degli eventi sarà affidata a una conferenza stampa nell’aula consiliare del Comune il prossimo 30 novembre. Conferenza alla quale parteciperà Susanna Lombardi, l’imprenditrice presidente di Amatrice Siamo Noi, insieme alla vice Debora Faenza. La sede di questa onlus aprirà i battenti ad Avezzano in  via Rosselli: inaugurazione il 4 dicembre con il taglio del nastro affidato ai sindaci Gabriele De Angelis e Sergio Pirozzi. Nella sede sarà possibile acquistare prodotti tipici di Amatrice e conoscere tutte le attività promozionali a beneficio dell’economia della città reatina.

 

Direttore