Nuovo ambiente - Sab edilizia
Nuovo ambiente - Venditti - Legna da ardere
Martedì 12 Dicembre 2017

Attualità 16:04

Dalla Grecia al Serpieri, quando l'agronomia unisce Avezzano con l'Ellade

P1090518.jpg

Una delegazione di agronomi greci in visita all'istituto agrario A. Serpieri di Avezzano.
Una visita all'insegna dell'entusiasmo e dell'interesse: agronomi ed imprenditori greci, interessati alle attività di sperimentazione botanica condotte nell’Istituto,  hanno avuto la possibilità di confrontarsi con il personale del Serpieri e con gli studenti.

 

Un incontro importante soprattutto per gli studenti, che sono state guide all'interno dei loro laboratori, come quello di Enologia e Micropropagazione.

 

Grazie proprio al laboratorio di micropropagazione, alcune varietà di piante autoctone antiche di particolare interesse botanico sono mantenute in vita, per essere poi moltiplicate ed utilizzate nell’ambito del progetto Ecumene.

 

Il progetto prevede la sinergia tra istituzioni e privati per valorizzare, promuovere e sviluppare il territorio, nell’ottica della valorizzazione del patrimonio storico culturale e ambientale del territorio marsicano in generale e del sito archeologico di Alba Fucens.
L’Istituto Agrario parteciperà realizzando un giardino e un orto didattico con la finalità di  recuperare l’agrobiodiversità storica.

 

Redazione AvezzanoInforma


Ti potrebbe interessare anche Cultura
serpieri | istituto agrario | grecia | ellade | delegazione | ecumene