Nuovo ambiente - Sab edilizia
Nuovo ambiente - Venditti - Legna da ardere
Martedì 12 Dicembre 2017

Attualità 11:25

"Canto di Natale": debutto a Civitella per lo spettacolo del Volo del Coleottero

CANTO DI NATALE civitella.jpg

Che dicembre è senza il famoso “Canto di Natale”, storia nata dalla penna di Charles Dickens? Non temete: il 10 dicembre alle ore 18 debutta presso il teatro comunale di Civitella Roveto proprio “Canto di Natale”, il nuovo spettacolo natalizio della compagnia teatrale Il volo del coleottero prodotto insieme al Teatro Stabile d’Abruzzo (TSA).

 

Con Francesco Sportelli e Alessia Tabacco, con la regia di Mario Fracassi e le canzoni e musiche originali di Francesco Sportelli, lo spettacolo vedrà molte altre date: il 17 dicembre la compagnia sarà a Città Sant’Angelo, al teatro comunale; il 19 e 20 dicembre, ad esclusiva per le scuole, a Luco dei Marsi, presso l’Auditorium S.O.M.S. Anche il 22 dicembre, a Celano, l’esclusiva è per le scuole. Il 29 dicembre lo spettacolo verrà invece messo in scena ad Avezzano, al Teatro San Rocco. I biglietti, a cinque euro, saranno acquistabili presso il botteghino del Teatro, prima dello spettacolo.

 

 Musica e teatro si incontreranno in una scena in miniatura, costruita come un vero presepe ambientato nell’Inghilterra del 1843, dove fragili personaggi di carta prenderanno vita tra racconto e musica dal vivo restituendo la magia, la poesia, il sogno e la conversione all’amore per l’umanità del burbero e avaro Scrooge.

 

Grazie alla tecnica del tele-racconto, l’occhio di una telecamera, mossa dagli stessi attori in scena, seguirà la narrazione per entrare negli angoli nascosti della storia, dentro le strade e le case, per scoprire dettagli e particolari, luci e ombre, che permettono allo spettatore di viaggiare insieme a Scrooge nel tempo passato, presente e futuro, per seguire le vicende del vecchio, egoista e avaro uomo d’affari nel suo cambiamento umano e personale.

 

Tra passato, presente e futuro, lo spettacolo sottolinea il tema del cambiamento interiore e della rinascita personale, con la speranza di essere migliori in futuro.

 

Redazione AvezzanoInforma