Giovedì 19 Luglio 2018

Sport 06:00

L’Avezzano si ferma: 2 a 1 del Pineto allo Stadio dei Marsi

az calcio.jpg

I lupi marsicani si fermano in casa e, nel derby contro il Pineto, perdono 2-1 rimanendo al quarto posto nella classifica del girone F di serie D a quota 29 punti.

Gli adriatici iniziano la partita in avanti già dai primi minuti, ma il numero uno avezzanese, Giovanni Lombardi, si fa trovare pronto a difendere la porta.

I marsicani rispondono con Matteo Riberio Dos Santos e Michael D’Eramo, ma anche l’estremo difensore pinetese non sbaglia. Il gioco si mantiene quindi equilibrato per i primi venti minuti, fino al gol del vantaggio degli ospiti che arriva al 24’ grazie al tiro centrale di Tomassini che calcia dal limite dell’area biancoverde. Il Pineto chiude il primo tempo con il vantaggio di 1-0.

 

All’inizio della ripresa il mister avezzanese Federico Giampaolo sostituisce Gabriele D’Ambrosio con Filippo Pollino che sfiora il gol in più di un’occasione, senza però riuscire ad agganciare il pareggio. L’allenatore biancoverde cambia ancora e sostituisce Federico Cerone con Marco Acatullo. La difesa marsicana, però, si deconcentra e al 19’ arriva il raddoppio del Pineto con il gol di Ciarcelluti. Gli adriatici si fanno ancora pericolosi, ma è l’Avezzano ad accorciare le distanze, al 33’, con il gol di Saverio Pellecchia sugli sviluppi di una punizione. La gara sembra essere riaperta, ma gli undici del presidente Gianni Paris non riescono a segnare il secondo gol. La gara si conclude così con il risultato di 2-1 per gli ospiti.

Il prossimo impegno per l’Avezzano sarà domenica 17 dicembre, fuori casa, contro il Matelica.

 

Redazione Avezzano Informa

Foto dalla pagina Facebook dell'Avezzano Calcio


Ti potrebbero interessare anche Sport | Notizie
avezzano calcio | serie d | girone f | pineto calcio