Sabato 26 Maggio 2018

Attualità 06:00

Tagliacozzo e Mapful: un app per la mobilità urbana dei disabili

mapful.jpg

Tagliacozzo, un borgo sempre più vivibile. L’ultima novità è la partneship tra il comune e Mapful, insieme per la mobilità urbana dei disabili.

 

Innovazione e tecnologia si fondono: Mapful è un app completamente gratuita e disponibile su smartphone e tablet Apple e Android e rappresenta un vero e proprio supporto ai disabili nella segnalazione delle difficoltà nella mobilità urbana.

 

Il suo utilizzo permette di indicare dei percorsi urbani facilmente accessibili o segnalare eventuali difficoltà di accesso alle persone con difficoltà motoria permanente o temporanea; basta solo un contatto diretto tramite mai per partecipare alla mappatura del territorio. Il progetto infatti prevede la realizzazione di una mappa interattiva costruita dal basso (collaborative mapping) che fornisce un sistema di informazioni dettagliate sull’accessibilità degli spazi pubblici delle città attraverso descrizioni derivate da minuziosi sopralluoghi.

 

Ogni percorso, infatti, viene descritto tramite brevi narrazioni dello stato reale oppure tramite l’ausilio di simboli che designano i servizi accessibili a persone disabili come parcheggi, stazioni, luoghi di interesse storico-culturale, o anche farmacie, uffici postali e altri servizi che possiedono requisiti di accessibilità agevolata per persone con difficoltà motoria.

 

L’obiettivo è quello di fornire informazioni fruibili per i cittadini disabili, che possono così riappropriarsi di spazi cittadini migliorando l’esperienza di mobilità quotidiana. Tagliacozzo continua a mostrarsi un comune attento per garantire piena cittadinanza a chi, ancora oggi, vede limitati i propri diritti civili.

 

Mapful costituisce inoltre una delle quattro applicazioni ufficiali del Giubileo della Misericordia indetto da papa Francesco.

 

L.Salera