Venerdì 14 Dicembre 2018

Attualità 16:14

Mun: a Magliano arriva il Museo dell'Uomo e della Natura

12509011_510930495753817_7118419722959563736_n.jpg

Un museo speciale quello che sarà inaugurato lunedì 19 febbraio alle 10 a Magliano dei Marsi: “Mun”, ovvero il Museo dell'Uomo e della Natura. La cerimonia di presentazione si terrà presso la sala consiliare del Municipio.

 

Saranno presenti il comandante generale dell'Arma dei Carabinieri Giovanni Nistri, il comandante dell'Unità Forestale, Ambientale e Agroalimentare Carabinieri (Cufa) Antonio Ricciardi, il sindaco di Magliano de' Marsi Mariangela Amiconi e il presidente della Provincia de L'Aquila Angelo Caruso.

 

Il nuovo museo dei Carabinieri Forestali sarà un prestigioso centro di conoscenza e sperimentazione della natura, grazie a tecnologie innovative e interattive e all'accessibilità per disabili motori e sensoriali.  Dedicato al tema della Biodiversità, sarà intitolato alla memoria di Alfonso Alessandrini, storico direttore generale dell'Economia montana e foreste del ministero, nonché ambientalista che fu a capo del Corpo Forestale per quindici anni.

 

Inserito in un contesto naturalistico unico come quello di Magliano, il museo si dedicherà a tutto ciò che concerne la biodiversità, ovvero la ricchezza della Terra: una varietà incredibile di organismi, esseri piccolissimi, piante, animali ed ecosistemi tutti legati l’uno all’altro, tutti indispensabili. Anche noi facciamo parte della biodiversità e sfruttiamo i servizi che ci offre: grazie alla biodiversità la Natura è in grado di fornirci cibo, acqua, energia e risorse per la nostra vita quotidiana. Il Museo dell’Uomo e della Natura sarà proprio questo: esplorare e conoscere la storia comune, il legame indissolubile dell’uomo con la natura. Ecco perché abbiamo il dovere di preservare l’ambiente e le risorse della Terra per le generazioni future, ecco perché sarà importante visitare il MUN per ricordarcelo.

 

Ludovica Salera