Sabato 20 Ottobre 2018

Attualità 15:59

"Come leggere le opere d'arte": Avezzano incontra grandi pittori moderni e contemporanei

ArtesPlasticas.jpg

Lo diceva bene George Bernard Shaw: “Si usano gli specchi per guardarsi il viso, e si usa l’arte per guardarsi l’anima”.

 

Per guardarsi l’anima è bene però essere informati, conoscerne il linguaggio per decifrarsi. È con questo scopo che la Pro Loco di Avezzano, con Cristian Dolente, ha inaugurato il 17 febbraio un ciclo di incontri culturali e artistici che ci faranno compagnia fino al 28 aprile.

 

“Come leggere le opere d’arte-incontriamo l’arte moderna e contemporanea” è un corso di storia dell’arte, tenuto da un esperto che ha lavorato con il museo delle Genti d’Abruzzo di Pescara. Il prossimo incontro è previsto per il 24 febbraio con un incontro ravvicinato con Van Gogh, la sua angoscia e la sua arte. Di seguito il calendario degli incontri:

 

-3 marzo: “Munch: angoscia su tela”;

-17 marzo: “I colori dell’anima: Modigliani”

-24 marzo: “Chagall: il mondo alla rovescia”

-7 aprile: “Il sogno come luogo dell’inconscio”

-14 aprile: “Quando l’arte diventa rabbia”

-28 aprile: “Arte e potere”.

 

Gli incontri si terranno presso Palazzo Torlonia dalle 16 alle 17.30. Un’occasione da non perdere, perchè “si può esistere senza arte, ma senza non si può Vivere”.

 

Ludovica Salera