Domenica 27 Maggio 2018

Attualità 18:30

“Abruzzo Include”: selezionati i 73 tirocinanti

La giunta De Angelis finanzierà 40 borse lavoro


Abruzzo include.jpg

AVEZZANO. Selezionati i 73 tirocinanti che beneficeranno del progetto “Abruzzo Include”, coordinato dalla SGI (Ente di Formazione della Regione Abruzzo) in collaborazione con il Comune di Avezzano e la Comunità montana Montagna Marsicana.

 

Il Comune di Avezzano ha inviato la comunicazione di ammissione a coloro che hanno presentato domanda e che hanno superato le procedure di valutazione come previsto dal bando. Obiettivo del progetto, finanziato dal Fondo Sociale Europeo, è quello di fornire un percorso di inserimento lavorativo a persone che sono in una condizione di fragilità sociale.

 

Oltre ai 33 tirocini finanziati dal Fondo Sociale Europeo, destinati agli abitanti nel Comune di Avezzano, l’amministrazione del sindaco Gabriele De Angelis ne ha finanziati, con un’apposita delibera di giunta, ulteriori 40, con un fondo di 150mila euro, derivanti da economie di spesa. Nei prossimi giorni i tirocinanti saranno convocati per procedere con le attività necessarie all’inserimento lavorativo.

 

Sono stati individuati anche i beneficiari delle ulteriori 33 borse che saranno destinate a persone che vivono all’interno del territorio della Comunità montana Montagna Marsicana, che seguiranno lo stesso iter.

 

L’indennità mensile massima per i destinatari sarà di 600 euro per un totale di sei mesi e sarà erogata direttamente dall’associazione titolare del progetto. Step successivo sarà il bilancio delle competenze degli ammessi e poi un’attenta procedura di incontro tra domanda e offerta di lavoro.

 

Redazione Avezzano Informa


Ti potrebbero interessare anche Regione | Politica | Notizie
abruzzo include | borse lavoro | gabriele de angelis