Sabato 20 Ottobre 2018

Cronaca 10:03

Orso deceduto, i primi risultati della necroscopia

PNALMnov47353-img1.jpg

L'orso deceduto durante le azioni di cattura all’interno del Parco non è stato ucciso dal narcotico: I primi risultati della necroscopia, eseguita dal Dott. Rosario Fico, hanno fatto emergere un quadro complesso e critico a carico dell'apparato respiratorio, e dell'apparato digerente.

 

Dall'esame della carcassa sono state escluse relazioni dirette tra l'anestesia e la causa di morte dell'orso, confermando la correttezza e la regolarità delle procedure messe in atto dal personale del Parco e del veterinario in particolare.

 

L'animale, quindi, aveva problemi sanitari gravi, non valutabili dall'esame clinico al momento della cattura, che hanno determinato l'emergenza anestesiologica e di conseguenza il decesso dell'animale.

 

Considerato il quadro anatomopatologico complesso, sarà necessario effettuare tutti gli accertamenti di laboratorio per individuare la patologia di cui soffriva che ne ha causato la morte.

 

L.S.