Venerdì 20 Luglio 2018

Cronaca 19:00

Trovato a spacciare a Piazzale Kennedy: arrestato 41enne domiciliato a San Pelino

Avezzano_commissariato.jpg

AVEZZANO. Arrestato dalla Polizia di Stato di Avezzano C.D.R., 41enne residente a Roma, ma attualmente domiciliato nella frazione di San Pelino, accusato di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo ha a suo carico numerosi precedenti penali per reati specifici sempre legati allo spaccio e contro il patrimonio.

 

Gli agenti della Squadra Volante, nel corso dei quotidiani servizi di controllo del territorio di Avezzano, hanno bloccato l’arrestato in Piazzale Kennedy, nei pressi della stazione ferroviaria e degli autobus, subito dopo che il 41enne aveva ceduto della droga ad un ragazzo che, nel frattempo, è però riuscito ad allontanarsi.

A seguito della perquisizione personale, i poliziotti hanno rinvenuto due panetti di hashish, del peso totale di circa 2 etti, e varie banconote da venti e dieci euro per un totale di oltre cento euro, probabilmente frutto dell’attività di spaccio. Gli operatori si sono poi recati nell’abitazione di C.D.R., ma la perquisizione ha dato esito negativo.

 

La sostanza stupefacente e le banconote sono state sequestrate e, dopo gli adempimenti di rito e come indicato dal P.M. di turno, l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Redazione Avezzano Informa


Ti potrebbero interessare anche Cronaca | Notizie
polizia di stato | commissariato avezzano | arresti | spaccio | droga | hashish