Martedì 20 Novembre 2018

Attualità 10:24

Meditazioni bandite, presentazioni in corso per il nuovo libro di don Aldo Antonelli

IMG_20180508_102920.png

Presentazioni in corso per Don Aldo Antonelli: il 23 Maggio a Verona-Bussolengo ci sarà la presentazione del libro "Meditazioni Bandite-il seme e il sale della parola", appena pubblicato dalla casa editrice Gabrielli di Verona.

 

Le "meditazioni bandite" di don Aldo Antonelli, parroco emerito, appassionato della Parola, vissuta e annunciata nella storia, ci invitano a seguire il suggerimento di George Bernard Shaw: «Alcuni uomini vedono le cose così come sono, e si chiedono: perché? Io sogno le cose come non sono mai state, e dico: perché no?».

 

 

Un'analisi lucida sull'uomo, soggetto senza più memoria né sguardo sul futuro, che abbisogna di nuovi orizzonti.

 

 

Già parroco ad Antrosano presso la parrocchia Santa Croce, attualmente in pensione e Coordinatore di Libera per la Provincia dell’Aquila, Antonelli è un pensatore attento, il cui ultimo libro raccoglie riflessioni sulla Parola di Dio, scandite dal calendario liturgico. Si tratta a volte dei brani del vangelo domenicale, altre di considerazioni fatte a partire da altri brani dell’Antico e del Nuovo Testamento, proposti domenica dopo domenica all’ascolto ed alla meditazione dei fedeli. Da essi don Aldo fa scaturire approfondimenti e sollecitazioni spesso nate da una lettura, da una occasione incidentale, da un episodio di vita vissuta.