Lunedì 28 Maggio 2018

Sport 06:00

Un Avezzano sfortunato perde 2 a 0 la semifinale play off col Pineto

az calcio.jpg

È un Avezzano sfortunato quello sceso in campo allo Stadio dei Marsi per la semifinale dei play off contro il Pineto.

Gli ospiti sono pericolosi già all’avvio della gara, quando sfiorano il gol a causa di un retropassaggio sbagliato da Lombardo. Partita dai ritmi serrati con Dos Santos che, al 2’, risponde con un tiro da dentro l’area respinto in angolo dal difensore del Pineto e i biancoazzurri che vanno al gol all’8’ grazie ad un colpo di testa di Gragnoli.

I padroni di casa sembrano reagire a fatica. Al 16’, però, D’Eramo prova a pareggiare, ma anche il suo tiro finisce in calcio d’angolo. Dopo appena un minuto i marsicani ottengono un calcio di rigore affidato a Cerone che, però, manda la palla fuori. L’1-1 non arriva neanche con Bisegna che su calcio di punizione, a metà del primo tempo, colpisce il palo. L’Avezzano continua ad attaccare, ma senza riuscire a centrare la porta.

 

Anche nella ripresa si ripete la serie di pali e traverse colpite allo scadere del primo tempo. La voglia di vincere dei padroni di casa rimane purtroppo solo nelle intenzioni e, durante i minuti di recupero, arriva anche il raddoppio del Pineto con Di Rocco.

 

L’Avezzano termina questo campionato con l’amaro in bocca e sarà il Pineto, quindi, a disputare la seconda gara dei play off con il Matelica.

 

Redazione Avezzano Informa

Foto dal sito dell’Avezzano Calcio


Ti potrebbero interessare anche Sport | Notizie
avezzano calcio | pineto calcio | serie d | girone f | play off | serie c | matelica