Martedì 20 Novembre 2018

Attualità 06:00

Consiglio comunale di Avezzano: varato l’Urban Center e approvata la convenzione tra Comune e TUA

Comune Avezzano 2.jpg

AVEZZANO. Varo ufficiale dell’Urban Center e approvazione dello schema di convenzione tra Comune di Avezzano e TUA (Trasporto Unico Abruzzese) finalizzata alla realizzazione di interventi in piazzale Kenendy e area parcheggi in via delle Olimpiadi. Questi due dei punti approvati dal consiglio comunale di Avezzano con la soddisfazione del sindaco Gabriele De Angelis, per il battesimo ufficiale della “consulta delle consulte”, l’Urban Center, che come sottolineato dal primo cittadino, è un altro punto caratterizzante del mandato di governo portato a compimento.

 

«Si tratta di un organismo molto atteso in città» ha spiegato De Angelis «che ha già registrato consenso da parte di molte associazioni, e che va nella direzione di rendere più partecipi le associazioni stesse e la cittadinanza tutta ai processi di approfondimento delle tematiche più rilevanti che coinvolgono il presente e soprattutto il futuro della città. Sarà una casa di vetro che renderà più trasparente e sempre maggiormente partecipata la vita pubblica, un luogo di confronto serrato e qualificato, nel quale avranno ospitalità quante più opinioni e pareri rappresentativi di tutte le migliori realtà cittadine, al di là delle appartenenze politiche».

 

Con l’approvazione all’unanimità della convenzione con la TUA, come ha chiarito l’assessore all’Urbanistica Chiara Colucci, sarà ristrutturata l’attuale biglietteria e con essa riqualificata l’intera zona, potenziate le aree parcheggio con la creazione di un’altra biglietteria in via delle Olimpiadi e verrà finalmente data una copertura adeguata alle aree sosta del terminal, andando così incontro alle esigenze dei pendolari che ogni giorno si servono del trasporto pubblico regionale ed extraregionale.

 

Tra gli altri punti approvati, il progetto preliminare per la realizzazione di un centro di raccolta per rifiuti differenziati e centro di riuso in via Gen. A. Rubeo, il regolamento per la disciplina e le misure organizzative per l’esercizio del diritto di accesso civico e accesso generalizzato, l’adesione all’associazione culturale “I trentatré martiri di Capistrello” e la nomina del consigliere Roberto Verdecchia a membro di minoranza della Commissione consiliare speciale per lo studio e la predisposizione di proposte di revisione dello Statuto e dei regolamenti comunali.

 

Redazione Avezzano Informa