Politica 08:00

Genovesi (Lega): "Con le elezioni 2020 anche il Comune di Carsoli verrà liberato dalla Lega"

genovesi.jpg

Carsoli. Dopo l'ennesimo brutto episodio della notte del 31 Ottobre a Carsoli, interviene il vice commissario provinciale della Lega Tiziano Genovesi “E' di chiara evidenza che nel comune di Carsoli c'è un serio problema legato ad una gestione fallimentare da parte del Sindaco che non è più in grado di gestire un comune importante come Carsoli.”

“In ordine- tuona Genovesi - negli ultimi mesi il Sindaco ha prodotto solo disastri partendo dalla vicenda sull'inquinamento ambientale, passando per la dimissione di due assessori per arrivare ad avere una minoranza ristretta. Evidentemente anche i suoi colleghi di coalizione certificano il fallimento suo e di tutta l'amministrazione abbandonando la nave prima che affondi. Ora con l'ennesimo gravissimo fatto di cronaca ci troviamo ancora a dover leggere di una amministrazione ferma e che non è più in grado di dare risposte in termini di tutela della salute dei cittadini. Spero che il Sindaco prenda atto della situazione e possa rassegnare le dimissioni. In ogni caso il preavviso di sfratto è ormai avviato nella primavera del 2020, quando anche il comune di Carsoli verrà liberato da una nuova amministrazione a forte trazione Lega che potrà riportare in città in po' di serenità e tranquillità.”

“Sarà allora – conclude il Vice Commissario- che si potrà ripartire dalla buona politica vicina al cittadino. Una gestione della cosa pubblica che metta al centro dell'agenda politica la sicurezza urbana, il rispetto delle norme e la tutela ambientale e soprattutto che metta al centro una politica produttiva per far sì che il nucleo industriale di Carsoli possa tornare ai fasti di qualche anno fa.”