Lunedì 22 Aprile 2019

Attualità 07:10

Installazione centrale a combustione a San Benedetto: è polemica. Il Comitato risponde

Di seguito gli eventi resi noti dai portavoce del Comitato per la Salute, per l’Ambiente e Territorio


download.jpg

AVEZZANO. A distanza di una settimana dalla nascita,  il “Comitato per la Salute,per l’Ambiente e Territorio” ha voluto informare la cittadinanza riportando delle informazioni corrette sui fatti accaduti.

 

In riferimento al social network Facebook, il portavoce del Comitato ha ricordato quanto la piattaforma consenta di discutere, di commentare, di condividere ma anche di mascherarsi, di confondere e riportare informazioni non corrette.

Anche nell’amministrazione di un profilo Facebook, il Comitato ha precisato che, sotto mentite spoglie, chiunque potrebbe scrivere o dar credito a false considerazioni.

 

Di seguito, gli eventi in merito alla disponibilità dell’accesso resi noti dai portavoce del Comitato per la Salute, per l’Ambiente e Territorio:

“ Il Comune di San Benedetto dei Marsi, con PEC datata 09/01/2014, ma inoltrata al WWF Marsica  il 13/01/2014, ha reso disponibile la documentazione solo in visione e non in copia, come previsto da legge, presso l'Ufficio Tecnico durante l'orario di servizio.

Alle ore 12:00 dello stesso giorno, durante l'orario di servizio, il fascicolo non era a disposizione dell'Ufficio Tecnico, il cui personale ha cercato invano di reperire.

Contattando telefonicamente il Presidente del Consiglio Comunale, Francesco Raglione, si concordava telefonicamente con il Delegato WWF, Giuseppe Walter Delle Coste, un incontro pomeridiano per la visione del fascicolo, rimasto chiuso nell'ufficio del Sindaco.

Nel pomeriggio alle ore 16:40, dopo ben 40 minuti di attesa, veniva concessa la visione del fascicolo, composto da centinaia di pagine, e la sola trascrizione a mano sotto l'attento controllo del Presidente del Consiglio Comunale, Sig. Francesco Raglione.

Invece nelle more ed ossequio della legge, l'Arta tramite PEC, attendendo i tempi di silenzio assenso, ha autorizzato l’accesso in copia, e non solo in visione, agli atti che sono adesso a disposizione del WWF Marsica, e finalmente il Comitato potrà informare correttamente i cittadini sui i tre punti fondamentali, per cuisi è costituito:

Impatto Ambientale, ricadute sul Territorio anche in termini economici e soprattutto gli effetti sulla Salute della Popolazione.

A breve verranno organizzate ulteriori iniziative per fornire e riportare correttezza nelle informazioni”.


Ti potrebbero interessare anche Regione | Provincia | Notizie
avezzano | sanbenedetto | centrale | comitato