Mercoledì 18 Settembre 2019

Cronaca 06:30

Sisma nella Marsica, parla il sindaco Di Pangrazio: "Danni a edifici da escludere"

È stata molta la paura che ha colpito i cittadini marsicani la scorsa notte, durante la scossa di magnitudo 4.1 che ha svegliato l'intero territorio alle 4:16


image.jpg

AVEZZANO. È stata molta la paura che ha colpito i cittadini marsicani la scorsa notte, durante la scossa di magnitudo 4.1 che ha svegliato l'intero territorio alle 4:16. Come affermato dall'assessore alla Protezione Civile, Roberto Guanciale, secondo i primi sopralluoghi, ordinati dal primo cittadino, non sono stati rinvenuti danni agli edifici, proprio per questo le lezioni si sono svolte regolarmente. A parlare anche il sindaco, Giovanni Di Pangrazio, il quale continua ad escludere danni a edifici pubblici e agli Istituti Scolastici. "Abbiamo deciso di non chiudere le scuole per non creare allarmismi che al momento non sarebbero giustificati" ha dichiarato il primo cittadino " dai controlli effettuati sono emerse criticità ma risalgono a situazioni pregresse che non hanno nulla in comune con la scossa della scorsa notte".

 

Redazione Avezzano Informa


Ti potrebbe interessare anche Notizie
Avezzano | scossa | sisma | sindaco | comune