Giovedì 25 Aprile 2019

Politica 06:00

Rinasce l’opposizione nel Consiglio Comunale di Avezzano

Consiglio comunale.jpg

AVEZZANO. «Ci fa molto piacere che anche i tre consiglieri del gruppo di Partecipazione Popolare, Vincenzo Pissino Gallese, Alberto Lamorgese e Alessandro Barbonetti, abbiano capito e dichiarato che “solo attraverso una dura opposizione si possano creare le condizioni per essere alternativi alla becera politica praticata dal sindaco Di Pangrazio”, per questo diamo a loro il benvenuto tra i banchi dell’opposizione auspicando che altri si uniscano per evidenziare la mediocre attività fatta in questi quattro anni dal sindaco Giovanni Di Pangrazio». Questa la dichiarazione di Claudio Tonelli, consigliere di opposizione di “Rinascita di Avezzano”, dopo l’uscita dalla maggioranza del Comune di Avezzano di Partecipazione Popolare.

 

«Registriamo quindi con piacere questo comune intento» aggiunge Tonelli «certi che insieme agli altri colleghi di opposizione già presenti e ad altri che si aggiungeranno si potrà costruire una alternativa all’attuale amministrazione caratterizzata ormai solo dai continui cambi di assessori che ha il solo intento di farsi garantire liste di appoggio per il prossimo anno anziché pensare a risolvere i numerosi problemi presenti della città che il sindaco Di Pangrazio si era impegnato pubblicamente a risolvere e che invece non ha fatto. Continuiamo quindi con sempre maggiore incisività nella costituzione di una aggregazione civica per far rinasce la città di Avezzano, a nostro avviso, umiliata da questa amministrazione».

 

«Infine» conclude il consigliere «augurando buon lavoro al neo assessore ci chiediamo come mai il Pd non esalti questo ennesimo cambio messo in atto dal loro caro sindaco Di Pangrazio, così come non abbiamo registrato toni trionfalisti e apprezzamenti pubblici dai colleghi consiglieri dell’attuale maggioranza che continuano a mantenere la rigorosa condotta del silenzio anche perché, come noto, se si esprimono rischiano l’epurazione o l’isolamento».

 

Redazione Avezzano Informa