Mercoledì 07 Dicembre 2022

Attualità 06:30

Pescina: l’intitolazione della sala consiliare a Panfilo Sclocchi

panfilo sclocchi.jpg

PESCINA. Sabato pomeriggio, alle 17, Pescina rivivrà un’importante pagina di storia locale con l’intitolazione della sala consiliare a Panfilo Sclocchi, sindaco facente funzioni di Pescina dal 28 luglio 1914, fino alla tragica mattina del 13 gennaio 1915.

 

Alla manifestazione, aperta dai saluti del sindaco di Pescina Stefano Iulianella e del consigliere regionale Maurizio Di Nicola, interverranno Maria Paola Giorgi, pronipote di Sclocchi e i cultori di storia locale Diocleziano Giardini, che esporrà una breve biografia del sindaco morto a causa del sisma del 1915, e Sergio Natalia che, invece, presenterà la figura di Sclocchi nella Marsica del suo tempo.

 

A seguire, nel chiostro del Teatro di San Francesco si terrà un omaggio musicale della corale “Octava Dies” diretta dal Maestro Mario Di Legge e con la partecipazione dei maestri Francesco Mammola e Alessandro Macera.

 

 Redazione Avezzano Informa